La posta di LIA

La posta di "Leggere insieme" è l'angolino riservato ai veri appassionati, ai lettori dei libri oggetto di "studio" nel gruppo. Alle mamme che vanno in libreria e non riescono a uscire senza aver comprato almeno un libro. Alle libraie nel cuore che hanno un sogno ma non ancora un posto dove realizzarlo. Agli autori che si affacciano al mondo della letteratura per l'infanzia e hanno voglia di raccontarsi prima di raccontare. 

Un luogo dove scoprire come sono nati i lettori che siamo, per conoscerci meglio, per capire dove nasce la passione. Vogliamo sapere se da bambino vi leggevano le favole, chi le leggeva, se andavate in biblioteca. Com'è nato il lettore che è in voi? Il primo libro che ricordate? Se ritrovate un libro dell'infanzia nelle mani, cosa provate? E all'asilo, a scuola si leggeva? C'era la biblioteca? 


Ecco, questo vorremo sapere... vi va di raccontarci di voi? 
Se si, raccontatevi e scriveteci a 
leggereinsiemeancora@gmail.com 
Vi Offriremo un posticino qui, insieme a noi:

- I mille fogli nella vita di Ana - chi siamo: l'intervista di LIA (guida Verona)

- Cara Angela, scrivimi
Il tesoro di Alessandra
- Chi siamo: l'intervista a Nadia (guida Genova)
Crescere con la musica - Ugo Valentini
- Torniamo a riempire lo "Scaffale basso" - Maria Polita (guida Milano)
- Maria Sole e la banda dei piccoli lettori (guida Mantova)
Confessioni di una lettrice smemorata - Silvia Sai (guida Reggio Emilia)
La tata maschio. Anche gli uomini amano leggere ai bambini- Lorenzo Naia (guida Torino)
- Cinzia e il suo sogno nel... la Bottega - Cinzia Grabriel (guida Treviso)
- Pie(T)ro, una papà lettore che ci ha conquistato - Piero e gli alberi
- Ilaria Rossi: la forza di un sorriso e di... un naso!

Nessun commento:

Posta un commento